basta un po’ di buonsenso

Ma quindi, di cosa parlerò? Prenderò post controversi, che usano il linguaggio e i concetti della scienza applicati ad argomenti che normalmente si considerano non scientifici, e proverò ad analizzarli, con i miei pochi mezzi, alla luce della scienza, per vedere se hanno senso oppure no. Alla fine, quello che salterà fuori sarà he spesso non serve una cultura particolarmente vasta o essere dei grandi scienziati per decidere se una cosa è una sciocchezza o no, spesso basta una cosa che tutti possediamo ma che tendiamo a non usare nel momento in cui stiamo sui social: la capacità di ragionare.

Vai con i magneti…

Michelangelo ci mostra tre simpatici esperimenti da fare con una pila, dei magneti e del filo di rame. Tutti e tre fanno sfruttano in modo spettacolare la Forza di Lorentz, quella forza che agisce su cariche elettriche (in questo caso quelle della corrente generata dalla pila) che si muovono in un campo magnetico.

Attenzione: caduta palline!

A scuola ci insegnano che se lasciamo cadere assieme dalla stessa altezza palline di massa diversa, queste arriveranno a terra nello stesso momento.
Ma ci avete mai provato? In questo esperimento, Michelangelo si accorge che non è proprio così… no, non preoccupatevi, Galileo non si sbagliava, è solo che il nostro piccolo scienziato non ha considerato la resistenza dell’aria…

1 2 3 4 5 9