Gelatina fluorescente

A quanti di voi piace l’acqua tonica? A me molto, e mi piace ancora di più da quando ho scoperto che è fluorescente se illuminata con luce ultravioletta.
Una proprietà così spettacolare non poteva essere trascurata da una coppia di scienziati come Michelangelo e me, perciò dovevamo per forza inventarci un esperimento divertente.
Ma illuminare l’acqua tonica con una torcia ultravioletta non è proprio il massimo, serviva qualcosa di più… frizzante (perdonate il gioco di parole), quindi, pensa che ti ripensa, e dopo estenuanti maratone di video sulla slime challenge dei Me contro Te (che purtroppo piacciono tantissimo a Michelangelo), mi è venuta l’ideona:
creare una gelatina fluorescente!
(Me Contro Te, spicciateme casa)

Attenzione: caduta palline!

A scuola ci insegnano che se lasciamo cadere assieme dalla stessa altezza palline di massa diversa, queste arriveranno a terra nello stesso momento.
Ma ci avete mai provato? In questo esperimento, Michelangelo si accorge che non è proprio così… no, non preoccupatevi, Galileo non si sbagliava, è solo che il nostro piccolo scienziato non ha considerato la resistenza dell’aria…

1 2 3 5