La sabbia che diventa liquida

Non c’è agosto senza mare, si sa, e anche noi di Esperimentificio vogliamo essere fedeli alla tradizione, per cui ci spostiamo in spiaggia. Essere in vacanza però non ci impedisce di osservare ciò che ci circonda con curiosità e spirito scientifico, ed ecco perciò che, tra un bagnetto e una grattachecca sotto l’ombrellone, abbiamo trovato il tempo per un esperimento sabbioso.

Costruiamo un termometro

Dopo gli esperimenti sulla conduzione del calore, Michelangelo e io abbiamo pensato che non avevamo un metodo per misurare la temperatura, e quindi abbiamo deciso di… costruire un termometro!
Per farlo, abbiamo usato una siringa, un tubicino sottile e un po’ di alcol, che abbiamo colorato con poche gocce di colorante alimentare.
Volete conoscere il risultato? facile, guardatevi questo video!
In realtà, più che di un termometro, si tratta di un termoscopio, visto che non ha una scala graduata, ma comunque il principio alla base è lo stesso.

1 2 3 5