Generatori e motori #1: la mini centrale idroelettrica

Una delle domande che mi pongono spesso è dove trovi le idee per i video, ma il mondo è così pieno di cose che il difficile è NON trovare idee!

Però tra l’avere un’idea e il realizzare un esperimento e poi un video c’è di mezzo un oceano, non solo il mare…

In questo caso tutto è nato quando, mentre ero in viaggio per andare in montagna assieme a Matteo, il co-fondatore assieme a me del canale di avventure Dai Che Manca Poco, siamo passati vicino a una centrale idroelettrica e Matteo mi ha chiesto di spiegargli come funzionasse. E quale spunto migliore per creare un video di Esperimentificio?

Come dicevo, però, tra l’idea e la realizzazione di strada ce n’è molta da fare, soprattutto per questo video in cui mi sono scontrato con le difficoltà di realizzare un modellino di centrale funzionante usando solo LEGO, magneti, filo di rame e oggetti comodamente reperibili in negozio o su Amazon.

Alla fine però ce l’ho fatta, più o meno, e spero che il risultato vi piaccia.

Buona visione!

Voti dell’esperimento (da 1 a 5)

Difficoltà:
Costo:
Rischio che qualcosa non funzioni:
Rischio di sporcare o bagnare qualcosa:

Lista della spesa

Qualcosa da ascoltare

Le Luci della centrale elettrica, Canzoni da spiaggia deturpata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...