Gelatina fluorescente

A quanti di voi piace l’acqua tonica? A me molto, e mi piace ancora di più da quando ho scoperto che è fluorescente se illuminata con luce ultravioletta.

Una proprietà così spettacolare non poteva essere trascurata da una coppia di scienziati come Michelangelo e me, perciò dovevamo per forza inventarci un esperimento divertente.

Ma illuminare l’acqua tonica con una torcia ultravioletta non è proprio il massimo, serviva qualcosa di più… frizzante (perdonate il gioco di parole), quindi, pensa che ti ripensa, e dopo estenuanti maratone di video sulla slime challenge dei Me contro Te (che purtroppo piacciono tantissimo a Michelangelo), mi è venuta l’ideona:

creare una gelatina fluorescente!
(Me Contro Te, spicciateme casa)

Ma come si fa? Niente di più facile: seguite le istruzioni nel video qui sotto e non potrete sbagliare!

Voti dell’esperimento (da 1 a 5)

Difficoltà:
Costo:
Rischio che qualcosa non funzioni:
Rischio di sporcare o bagnare qualcosa:

Lista della spesa

  • Gelatina in fogli (quella per dolci va benissimo)
  • Acqua Tonica
  • Pentolino
  • Torcia UV (si trova su Amazon qui)
  • Occhiali protettivi (anche questi si trovano su Amazon)

Qualcosa da leggere e da ascoltare…

Fitzgerald, Francis Scott. 2014. Il grande Gatsby. Tradotto da Franca Cavagnoli. Milano: Feltrinelli.
Mòn, Fluorescence
Sworr. Fluorescence, Pt. 2
Arctic Monkeys Fluorescent Adolescent
Electric Six, Danger! High Voltage – Soulchild Radio Mix

Per saperne di più sulla gelatina, ecco un articolo del bravissimo Dario Bressanini.
Per approfondire il tema della fluorescenza dell’olio, guardate qui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...